Home page  |  Amministrazione Trasparente  |  Mappa Sito

Sei in: Home Page / Iniziative e Servizi / Educazione ambientale

Educazione ambientale


L'immagine raffigura una casseta nido per uccelli installata con una scolarescaDallo scorso 05 giugno 2017 i Consorzi del Parco del Molgora e Parco del Rio Vallone hanno dato vita ad un unico nuovo soggetto, il Consorzio Parco Agricolo Nord Est.

Sulla scia delle azioni realizzate negli anni passati dai due parchi da cui ha preso vita, il nuovo ente si propone di offrire alle scuole dei comuni consorziati un servizio di educazione all’ambiente naturale e al proprio territorio; un servizio di importanza strategica per condividere con il mondo della scuola, attore primario della formazione delle nuove genererazioni, la propria mission statutaria e contribuire in maniera sempre più incisiva alla salvaguardia e valorizzazione del bene comune.

Non a caso queste proposte sono stato il frutto del primo pronunciamento su temi operativi del nuovo CdA del Parco appena nato: siamo così in grado di dare alcune indicazioni basilari alle scolaresche interessate e ai comuni consorziati, riservandosi di fornire entro la fine di agosto tutti i dettagli dell’offerta che si intende porre in essere.

Le schede di richiesta del servizio vanno presentate dal 01/09/2017 ed entro il 01/10/2017.

Le richieste di adesione pervenute entro il termine sopra riportato saranno accettate nei limiti delle disponibilità finanziare stanziate a bilancio dall'ente, secondo criteri di priorità di arrivo a protocollo, garantendo in ogni caso l’accettazione di richieste per almeno il 10% delle classi presenti su un determinato comune (dato riferito alll’anno scolastico 2016/17) con l’eccezione delle Scuole Secondarie di 2° grado.

I programmi completi e le modalità di richieste del servizio sono in corso di costruzione e verranno implementati entro fine agosto alla pagina

http://www.parcomolgora.it/vivere-il-parco/educazione.

 

In calce sono scaricabili la lettera del presidente inviata ai dirigenti scolastici a giugno 2017, in seguito ad uno dei primissimi atti decisori del CdA del nuovo ente, annunciante i dettagli delle novità in divenire e con allegato il prospetto di sintesi delle proposte per l'anno scolastico 2017-18.


 

Con il contributo di 

 

File allegati