Home page  |  Amministrazione Trasparente  |  Mappa Sito

Sei in: Home Page / Iniziative e Servizi / Saltamartino

Saltamartino


Il giornalino del Parco è finalmente realtà. Nei prossimi giorni verrà distribuito in 10.000 copie ai comuni, alle biblioteche, alle scuole del Parco e dintorni il primo numero del "Saltamartino"; sarà inoltre disponibile anche presso gli Stands del Parco.

Perché il giornalino del Parco si chiamerà "Saltamartino"? Ce lo dice il presidente del Parco Arch. Antonio Varisco nell'articolo in prima pagina che riportiamo qui integralmente. Auguriamo a tutti una buona lettura, sperando di ricevere suggerimenti e indicazioni per la redazione dei prossimi numeri e rendere il nostro Parco sempre più vivo e condiviso. 

PERCHE’ “ SALTAMARTINO”…………….
  
Perché “Saltamartino”è, dalle nostre parti, il nome dialettale della cavalletta.
Perché la cavalletta è verde.
Perché la cavalletta è curiosa.
Perché la cavalletta si muove con salti veloci e precisi.
Perché è difficile da acchiappare e, nel tentativo di prenderla, diventa quasi irriverente.
Perché la cavalletta ha fatto giocare generazioni di bambini e deve continuare a farlo.
Perché “ Saltamartino” può essere un nome simpatico per un giornalino agile e leggero, con informazioni sulle attività culturali e sulle iniziative del Parco e per un contatto dinamico con tutti coloro che amano e vogliono difendere l’ambiente e la natura.
“Saltamartino” rappresenta uno dei risultati dell’impegno di questi ultimi anni dell’Amministrazione del Consorzio Parco del Rio Vallone.                                                        
Il giornalino si presenta come uno strumento utile a quanti lavorano nelle scuole e cercano idee e opportunità per fare con i ragazzi divertenti esperienze di educazione ambientale; ma si rivolge anche ad un pubblico non necessariamente specialistico, cioè a tutte quelle persone che amano la natura e vogliono cogliere l’occasione per scegliere, tra le tante proposte, un luogo del nostro paesaggio dove trascorrere del tempo imparando e divertendosi.
Esso deve diventare strumento di educazione alla sostenibilità e rafforzare la necessità di preservare il patrimonio naturale e paesaggistico che costituisce fonte di ricchezza insostituibile.
“Saltamartino” vuole essere anche uno strumento informativo interattivo, nel quale i nostri lettori possono offrire contributi, inviare articoli, comunicare iniziative e arricchire la rete della salvaguardia ambientale.
“Saltamartino” rappresenta un passo ulteriore nel rafforzamento del supporto che l’Amministrazione del Parco del Rio Vallone offre a quanti, da anni, operano sul territorio nella costruzione di una nuova consapevolezza e nello sviluppo di nuovi modelli comportamentali.
 
 
Il Presidente del C.D.A.
Arch. Varisco Antonio

File allegati