Home page  |  Amministrazione Trasparente  |  Mappa Sito

Sei in: Home Page / Archivio / Un nuovo bosco nel Parco

Un nuovo bosco nel Parco


Messe a dimora 1600 nuove piante forestali

fasi dell'impiantoTra le priorità e gli obiettivi che si è dato il Parco vi è quello di ricreare boschi tipici del nostro territorio, cioè somiglianti a quelli che avrebbero dovuto esserci prima dell'intervento dell'uomo che ha disboscato e messo in coltivazione la pianura padana.

Nell’inverno del 2007 è stato realizzato un nuovo bosco, su aree di proprietà del Parco, nel Comune di Bellusco (nei pressi di loc. C.na Gallo) su una superficie di circa 10.500 mq precedentemente coltivati a mais. Il luogo è stato scelto in continuità a boschi già esistenti e lungo il corso del Rio Vallone, per permettere alla fauna di spostarsi e colonizzare nuovi territori senza dover superare aree agricole o urbanizzate.

Le piante messe a dimora, oltre 1.600 esemplari, appartengono a varie specie, sia arboree che arbustive, in grado di creare a maturità (tra alcune decine di anni) un bosco che offra nutrimento e nascondiglio per diversi tipi di animali. fasi dell'impianto
Tra le specie arboree impiegate vi sono : querce, carpini, ciliegi selvatici, aceri e olmi; tra gli arbusti sono stati messi a dimora: biancospini, prugnoli, sanguinelli, noccioli e viburni.

Il luogo è facilmente visitabile e, facendo attenzione alle coltivazioni in atto nelle vicinanze, di libero accesso.
Vi suggeriamo di percorrere il sentiero n° 4 e, in loc. C.na Gallo di Roncello, lasciare la traccia segnata per costeggiare, su strada sterrata, il nuovo centro sportivo di recente costruzione fino ad una decisa curva verso nord; sulla sinistra, degradando verso il Rio Vallone, noterete la superficie di recente impianto.
Il progetto è stato finanziato dalla Provincia di Milano, settore Agricoltura.





Data pubblicazione: 2007-08-30