Home page  |  Amministrazione Trasparente  |  Mappa Sito

Sei in: Home Page / Archivio / Buon anno dalle nostre GEV

Buon anno dalle nostre GEV


Con il 2013 prende ufficialmente il via il Servizio di Vigilanza Ecologica Volontaria del Parco

le gev del Parco durante la lettura della formula di rito del giuramentoDopo un lungo percorso formativo e di trafile formali per il riconoscimento, le Guardie Ecologiche Volontarie del Parco del Rio Vallone, hanno giurato lo scorso 19 dicembre davanti al presidente dell’Assemblea dei Sindaci, il sindaco di Ornago Maurizia Erba.

Ecco la formula di rito:
Giuro di osservare lealmente le leggi e le altre disposizioni vigenti nel territorio della Repubblica e di adempiere le funzioni affidatemi con coscienza e diligenza nel rispetto dei diritti dei cittadini”.
 
Amanti della natura, le GEV sono volontari che provengono dal territorio, cinque uomini e una donna, cheIl Presidente del Parco, Antonio Varisco, e il Presidente dell'Assemblea dei Sindaci, Maurizia Erba dedicano il proprio tempo gratuitamente alla difesa dell’ambiente, che desiderano trasmettere agli altri le proprie conoscenze e la propria passione, che educano al rispetto dei tesori verdi del nostro Parco in modo da preservarli per le future generazioni.
 
Con il 2013 entrano dunque ufficialmente in servizio le GEV del Parco. Avranno compiti prevalenti di presidio del territorio ed ancor più di sensibilizzazione della cittadinanza al rispetto dei comportamenti ambientali corretti. Non di rado alcuni comportamenti sono infatti dettati dalla non conoscenza, mentre in altri casi, purtroppo, si riscontrano evidenze di "consapevole" inciviltà.
 
Le norme regionali e nazionali che le GEV contribuiscono a far osservare, laddove necessario anche tramite sanzioni, riguardano tra gli altri la flora e la piccola fauna protetta, il settore forestale, il paesaggio, i corsi d’acqua, i rifiuti, il settore apistico e quello dei funghi.
 
Le GEV inoltre partecipano  a monitoraggi e progetti naturalistici e collaborano con le autorità competenti in caso di emergenze di carattere ecologico e per la difesa del territorio.
 
Il loro costante aggiornamento è possibile grazie alla stretta collaborazione del Parco con la Provincia di Monza e Brianza e il Servizio di Vigilanza Ecologica Volontaria del Parco del Curone.
 
Visto lo spirito di servizio e la passione per territorio e natura che le nostre GEV hanno già dato modo di dimostrare, non ci resta che condividere con Voi tutti questo spirito come augurio per l’anno entrante. Ricordando, come recita un famoso detto indiano, che la Terra non è un'eredità ricevuta dai nostri Padri, ma un prestito da restituire ai nostri figli.

foto di gruppo delle GEV



Data pubblicazione: 2013-01-14