Home page  |  Amministrazione Trasparente  |  Mappa Sito

Sei in: Home Page / Archivio / Gli studenti del “Terragni” valorizzano il Parco

Gli studenti del “Terragni” valorizzano il Parco


Parco Rio Vallone e Afol MB insieme per la realizzazione di totem informativi da dislocare all’interno del Parco.

Il Consorzio Parco del Rio Vallone e Afol - Agenzia per la Formazione l’Orientamento e il Lavoro della Provincia di Monza e della Brianza, hanno sottoscritto una convenzione per la realizzazione di punti informativi da inserire all’interno del Parco.

L'iniziativa è finalizzata al coinvolgimento degli studenti del CFP “Terragni” di Meda nella progettazione e realizzazione di alcuni totem in legno che conterranno informazioni sui punti di maggior interesse del Parco.
 
Per il Presidente del Parco del Rio Vallone, l’arch. Antonio Varisco, «l'occasione di sviluppare una convenzione logo PLIS del Rio Vallonecon un istituto professionale fortemente radicato sul territorio e che porta avanti la tradizione della lavorazione del legno in Brianza è doppiamente gradita: da un lato si crea una sinergia fra enti per perseguire un fine unico con significativi risparmi economici, cosa che assume particolare importanza in questo periodo di crisi, dall'altro si permette un’esperienza professionale ai ragazzi, che anticipa in maniera molto realistica il mondo del lavoro che si troveranno a dover affrontare».
 
Per il direttore dell’area formazione di Afol, Angelologo Afol Vincenzo Longo, «la possibilità di lavorare su obiettivi specifici, sviluppando un prodotto partendo dalla fase di ideazione, progettazione, fino alla realizzazione e messa in opera, è un’occasione preziosa per far uscire la didattica dalla scuola e portarla all’esterno. Questo processo consentirà agli studenti di liberare la propria creatività, incentivando la voglia di fare e potenziando le competenze tecniche. Ringraziamo il Parco che ci ha offerto questa importante opportunità di crescita».
 
Le strutture espositive, sulla cui forma e caratteristiche stanno lavorando gli allievi del “Terragni”, saranno realizzate in legno di castagno e verranno installate in maniera permanente in vari punti del Parco. Al loro interno verranno inserite informazioni sulle caratteristiche ambientali dell'area circostante, sulle valenze architettoniche e storiche.
La produzione del materiale concordato avverrà entro la fine del presente anno scolastico.

L'importo messo a disposizione dal Parco, tutto con fondi propri, è di € 10.000,00



Data pubblicazione: 2012-03-19

File allegati