Home page  |  Amministrazione Trasparente  |  Mappa Sito

Sei in: Home Page / Archivio / Sportello denuncia di taglio del bosco

Sportello denuncia di taglio del bosco


Iniziata il 15 ottobre la stagione silvana 2011-2012

locandina denuncia taglio boschiEssendosi aperta il 15 ottobre la stagione silvana 2011/12, cogliamo l'occasione per ricordare che presso la sede del Parco, negli orari di apertura, è attivo lo sportello informatizzato per la raccolta delle denuncie di taglio bosco.

Ieri, come oggi, la “denuncia di taglio bosco” ha lo scopo di informare gli Enti incaricati del controllo che è in corso una utilizzazione forestale.
 
Sul nostro sito potete consultare la pagina dedicata per avere tutte le informazioni del caso e i dati da portare per effettuare la denuncia.

Per il Presidente del PLIS Rio Vallone Arch. Antonio Varisco “l’apertura di uno sportello per raccogliere le denuncie di taglio bosco vuole essere un servizio che il Parco offre ai proprietari di bosco del Parco e nel contempo uno strumento per permettere un minimo di controllo su chi utilizza i pochi boschi rimasti nel parco, facendo opera di sensibilizzazione e di formazione sulle buone norme di gestione forestale. Inoltre il recente profondo cambiamento della normativa di settore rende necessario fornire delle informazioni a coloro che si apprestano a tagliare i boschi” .
 
“Il servizio è ovviamente gratuito”.  
 
E’ doveroso ricordare che l’art. 61 della L.R. 31/2008 definisce chiaramente le sanzioni amministrative per coloro che tagliano boschi senza le prescritta denuncia di taglio boschi o che tagliano in maniera difforme dalle Norme Forestali Regionali. 
 


Data pubblicazione: 2011-10-27